CIRQUE DU SOLEIL “TOTEM” – TORNA IN ITALIA LA MAGIA DEL GRAND CHAPITEAU – ANNUNCIATE NUOVE DATE A MILANO

A SEDICI ANNI DALLA PRIMA VOLTA IN ITALIA
DEL GRAND CHAPITEAU LA MAGIA DEL
CIRQUE DU SOLEIL
ARRIVA A MILANO CON LO SPETTACOLO
PIÙ BELLO DEL MONDO
TOTEM

download

MILANO @ Piazzale Cuoco
dal 20 maggio 2020

A sedici anni dall’esordio in Italia del Grand Chapiteau con l’acclamato spettacolo Saltimbanco, la magia del Cirque du Soleil torna nella sua massima forma con TOTEM, un nuovo incredibile show inedito per il nostro Paese. Lo spettacolo, che a dieci anni dal suo debutto ha ipnotizzato più di 6 milioni di persone provenienti da oltre 50 città in tutto il mondo, si presenta come un viaggio affascinante nella storia dell’umanità. Dopo aver debuttato a Roma, dove sarà in programmazione dal 1° al 19 aprile e dal 21 aprile al 10 maggio 2020 a Tor di Quinto, TOTEM, scritto e diretto dal regista di fama mondiale Robert Lepage, sarà in programmazione a Milano dal 20 maggio 2020 a Piazzale Cuoco.
“Evolution starts with imagination”

Ambientato su un’isola che evoca la forma di una tartaruga gigante, TOTEM è pensato come un viaggio multisensoriale che ripercorre le principali tappe della specie umana, dagli anfibi fino al desiderio dell’uomo di riuscire a volare. Lo spettacolo esplora i sogni dell’umanità e pone l’attenzione sui rapporti che ci legano sia alle nostre origini animali che alle specie con cui condividiamo il pianeta. Con esibizioni acrobatiche che evocano i momenti della storia dell’evoluzione, lo show descrive un mondo di personaggi archetipici che, in perfetta armonia con la Natura che li ospita, assistono e mettono in scena le perenni ed esistenziali domande sulla vita, raccontando, in alternanza tra scienza e leggenda, i sogni nascosti e le infinite possibilità dell’essere umano.
Disseminato di storie aborigene sulla creazione, TOTEM esplora il progresso evolutivo della specie in relazione all’ambiente circostante, la continua ricerca dell’uomo di equilibrio e la curiosità che lo spinge sempre più lontano, più veloce e più in alto.
TOTEM
La parola “totem” vuole suggerire l’idea dell’ordine delle specie, il cui potenziale infinito è custodito nel corpo di ciascuno di noi.
Dal punto di vista tecnico, TOTEM è uno degli spettacoli più avanguardistici e innovativi mai realizzati dal Cirque du Soleil. Lo show prevede l’utilizzo delle più avanzate tecnologie di videomapping, capaci di creare straordinari effetti ottici e dar vita a proiezioni che interagiscono armoniosamente con i movimenti degli artisti in scena, producendo increspature, schizzi, e riflessi nell’acqua e nelle fiamme.
TOTEM vanta la sinergia di maestranze uniche e irripetibili. Alla firma inconfondibile di Guy Laliberté, fondatore del Cirque du Soleil, si affianca quella di uno dei registi più apprezzati del mondo dell’intrattenimento a livello mondiale, Robert Lepage, visionario maestro dell’uso della luce e già collaboratore dell’organizzazione con Ka, presentato al MGM Grand Hotel & Casino di Las Vegas dal 2004. Lo spettacolo prevede un cast che si compone di 48 acrobati, attori, musicisti e cantanti che si muovono sul palcoscenico in armonia, in un mix eccitante di acrobazie e stupefacenti effetti visivi capaci di toccare l’anima dello spettatore.
Dalla sua prima mondiale di Montreal, il 22 aprile 2010, TOTEM è stato rappresentato più di 3000 volte in oltre 50 città in Australia, Austria, Belgio, Francia, Giappone, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Regno Unito, Russia, Spagna, Stati Uniti e Svizzera. Nel 2013, inoltre, ha vinto il Drama Desk Awards per l’eccezionale Esperienza Teatrale Unica, confermandosi come uno degli show più longevi e apprezzati del Cirque du Soleil.

Nuovo tour! La Teatrale + Reset Celebration

“Come vi avevamo annunciato, non abbiamo alcuna intenzione di fermare i festeggiamenti. Abbiamo ricaricato le batterie e siamo pronti per ripartire per un tour che, fino ad ora, avete trasformato in uno dei migliori della nostra carriera. Nel frattempo, anche Reset ha compiuto gli anni, quindi perché non approfittarne per rispolverare qualcosa che non suoniamo da un po’? Insomma, aiutateci a cominciare i prossimi venticinque anni come avete fatto fino ad ora!”

Continuano le celebrazioni in casa NEGRITA. Come poteva concludersi l’anno che ha visto la rock band tornare protagonista assoluta della scena musicale italiana, se non con l’annuncio di un nuovo tour? Naturale seguito dei due recenti giri teatrali, caratterizzati da decine di sold out e da unanime entusiasmo di pubblico e critica, la nuova serie di date vedrà la band tornare on the road da gennaio 2020 per concludere idealmente il percorso iniziato con la partecipazione al 69esimo Festival di Sanremo.

La Teatrale: Reset Celebration vedrà nuovamente NEGRITA alternare momenti acustici ed elettrici, con molti estratti da Reset, album campione di vendite che quest’anno festeggia vent’anni e che per l’occasione sarà ristampato (per la prima volta anche in vinile).

Le date:
21 gennaio Mantova, Teatro Sociale
25 gennaio Brescia, Teatro Display
27 gennaio Ancona, Teatro Delle Muse
29 gennaio Lecce, Teatro Apollo
30 gennaio Rende (Cs), Teatro Garden
1 febbraio Roma, Auditorium Conciliazione
7 febbraio Cesena, Nuovo Teatro Carisport
10 febbraio Milano, Teatro Dal Verme
11 febbraio Bergamo, Creberg Teatro Bergamo
14 febbraio Montebelluna (Tv), Palamazzalovo
15 febbraio Varese, Teatro Open Job
19 febbraio Udine, Teatro G. Da Udine
20 febbraio Parma, Teatro Regio
23 febbraio La Spezia, Teatro Civico
25 febbraio Pescara, Teatro Massimo
26 febbraio Bologna, Auditorium Manzoni
28 febbraio Milano, Teatro Dal Verme
29 febbraio Montecatini (Pt), Teatro Verdi
2 marzo Verona, Teatro Filarmonico

THE WORLD OF HANS ZIMMER

 

MERCOLEDì 06/11/2019 – ASSAGO (MI) – MediolanumForum ORE 21,00

Arriva a Milano il mega show ideato da Hans Zimmer per celebrare la sua straordinaria carriera.
Lo spettacolo che sta riempiendo le arene di tutta Europa finalmente in Italia. Le musiche scritte dal Maestro tedesco per film indimenticabili verranno riprodotte live da una grande orchestra sinfonica.

Il vincitore di Oscar, Grammy e Golden Globe Hans Zimmer è senza dubbio uno dei più conosciuti e influenti compositori di colonne sonore del nostro tempo. Le sue potenti sonorità hanno dato forma al cinema contemporaneo come nessun altro compositore. Le sue soundtracks hanno dotato una lista infinita di blockbuster di drammaticità e profondità emozionale. Il Re Leone, Il Gladiatore, Pirati dei Caraibi, Il Codice Da Vinci, Il Cavaliere Oscuro, Inception e Interstellar sono solo alcuni dei film più famosi di cui lui ha composto le musiche. Nel gennaio 2018 Hans Zimmer ha ricevuto la sua 11a nomination agli Oscar per la colonna sonora mozzafiato del film campione d’incassi Dunkirk di Christopher Nolan.

Alla fine di Aprile 2018 lo spettacolo “The World of Hans Zimmer – A Symphonic Celebration” ha iniziato il suo tour attraverso la Germania. Nell’autunno 2018 l’acclamato tour è stato esteso e nuove date verranno aggiunte nella primavera e nell’autunno del 2019 sia in Germania che nel resto d’Europa.
Sebbene non sia presente sul palco Hans Zimmer è direttore musicale e curatore del tour a cui parteciperanno molti amici storici e collaboratori di questa rock star delle colonne sonore cinematografiche.
Sotto la direzione di Gavin Greenway, il direttore d’orchestra delle colonne sonore di Hans Zimmer, di cui Zimmer dice di fidarsi più di se stesso, la grande orchestra sinfonica darà vita a un concerto che regalerà un’esperienza intensa ed indimenticabile.
Tanti dei famosi solisti della fabbrica di talenti di Hans Zimmer prenderanno parte allo show, molti dei quali avevano già partecipato anche al suo “Live” tour. Tra questi c’è Pedro Eustache, il flautista della colonna sonora di I Pirati dei Caraibi.

Contrariamente al famoso “Hans Zimmer Live” tour dove il sound si concentra sulla band di Zimmer e sui suoni elettronici della sua musica, “The World of Hans Zimmer – A Symphonic Celebration” presenterà per la prima volta le opere del compositore arrangiate per una Orchestra live. Lo stesso Zimmer ha passato mesi a trasformare le sue soundtracks in opulente suites da concerto ed è stata una decisione del compositore quella ti tenere in Germania la prima mondiale di questo show con le sue opere riarrangiate, da Il Re Leone a Il Gladiatore. Inoltre per la prima volta il pubblico sarà in grado di godere di incredibili proiezioni delle sequenze dei film insieme alla musica. Zimmer ha dato precise istruzioni alla direzione artistica riguardo quali scene fossero importanti per lui e quali avrebbero dovuto essere proiettate. Brevi filmati di Hans Zimmer e dei suoi amici e collaboratori storici verranno mostrati nel corso dello show per dare al pubblico entusiasmanti e divertenti immagini dietro e quinte del suo lavoro.

“The World of Hans Zimmer – A Symphonic Celebration” è un’opportunità unica di far avvicinare la musica orchestrale alle nuove generazioni e preservarne così la cultura. Il pubblico avrà l’opportunità di immergersi nelle emozioni di
“World of Hans Zimmer” in tutte le sue sfaccettature.

Coez // Milano – Mediolanum Forum

L'immagine può contenere: 1 persona, sta mangiando, cibo, testo e primo piano

SOLD OUT IL LIVE DEL 27 OTTOBRE 

AL MEDIOLANUM FORUM

MILANO RADDOPPIA CON UNA NUOVA DATA 

IL 26 NOVEMBRE 

 

Dopo le tre anteprime al Palazzo dello Sport di Roma il 28 maggio (SOLD OUT)29 maggio 31 maggio, COEZ registra un altro successo: è sold out infatti la data di Milano del È SEMPRE BELLO IN TOUR, prevista per il prossimo 27 ottobre al Mediolanum Forum. Ma non è tutto: vista la grandissima richiesta, il cantautore romano salirà nuovamente sul palco del Forum per una nuova, imperdibile data, il 26 novembre. 

 

COEZ è pronto quindi a ripartire con È SEMPRE BELLO IN TOURil progetto live prodotto da Vivo Concerti, che tornerà il 29 settembre su uno dei palchi culto della musica italiana, quello dell’Arena di Verona,e proseguirà in autunno nei palazzetti più importanti d’Italia, passando per Torino, Ancona, Milano, Livorno, Firenze, Bologna, Acireale, Napoli, Bari.

 

 

È SEMPRE BELLO IN TOUR segue il successo del nuovo disco È SEMPRE BELLO, uscito il 29 marzo per Carosello Records, che ha debuttato direttamente al primo posto della classifica FIMI/Gfk degli album più venduti della settimana che comprende cd, download e streaming, e nella top 3 dei vinili più venduti, insieme al singolo omonimo che l’ha anticipato, certificato Doppio Platino. Il nuovo singolo,“Domenica”, tra i brani più trasmessi dalle radio, è stato certificato Disco di Platino. 

 

 

È SEMPRE BELLO è il quinto disco solista di Coez ed è composto da 10 tracce potenti che segnano la crescita di uno dei cantautori più interessanti del panorama musicale italiano, entrato a pieno titolo nella storia dello streaming e della discografia, che con i suoi claim e la sua scrittura ha dato il via in Italia a un genere crossover tra rap e pop con cui ha dominato le classifiche, collezionando 20 dischi di platino e diventando portavoce della sua generazionesimbolo del nuovo cantautorato italiano.

 

Le prevendite per la nuova data di È SEMPRE BELLO IN TOUR saranno disponibili dalle ore 11 di giovedì 18 luglio sul sito www.esemprebello.com e nei punti vendita autorizzati dalle ore 11 di domenica 21 luglio.

 

 

 

La radio ufficiale di È SEMPRE BELLO IN TOUR è RTL 102.5 

Il vettore ufficiale del tour di Coez è Trenitalia: info

 

Link Live: bit.ly/CoezVivo

Link album:https://orcd.co/esemprebello

Link social: http://radi.al/Coez

 

 

È SEMPRE BELLO IN TOUR

29 settembre – Verona– Arena di Verona

12 ottobre – Torino –Pala Alpitour

20 ottobre – Ancona– Palaprometeo

27 ottobre – Milano– Mediolanum Forum – SOLD OUT

04 novembre – Livorno– Modigliani Forum

07 novembre – Firenze– Nelson Mandela Forum

16 novembre – Bologna– Unipol Arena

26 novembre – Milano– Mediolanum Forum – NUOVA DATA

07 dicembre – Acireale– Pal’Art Hotel

12 dicembre – Napoli– PalaPartenope

22 dicembre – Bari– Palaflorio

Nikola Tesla Exhibiton: la mostra interattiva a Milano

L'immagine può contenere: 1 persona, notte, vestito elegante e testo

Per la prima volta in Europa arriva la mostra dedicata al celebre inventore Nikola Tesla. Macchine interattive ispirate ai suoi progetti e documenti e reperti originali. Ma soprattutto il “Big Coil” di Tesla, la bobina che riproduce le scariche elettriche, simili a quelle prodotte in natura. Ovviamente una sezione della mostra è dedicata a Tesla ed Edison e alla loro “guerra tra le correnti”.

Dal 5 ottobre 2019 al 22 marzo 2020

Tesla Exhibition Mostra Museo interattivo dal 5 ottobre a Milano